105-Anno-Vecchio, Una Donna Afghana Ha Raggiunto La Croazia Sulla Schiena Di Suo Figlio ! 4600 Miglia !

105-Anno-Vecchio, Una Donna Afghana Ha Raggiunto La Croazia Sulla Schiena Di Suo Figlio ! 4600 Miglia !

Bibihal Ouzbéki, una donna Afghana di 105 anni, ha viaggiato in tutta Europa per sfuggire ai bombardamenti e la guerra. Un viaggio che lo ha portato da Kunduz in Afghnaistan fino a un campo réfigiés in Croazia. Per 21 giorni, questa nonna è venuto 4610 km sulla schiena di suo figlio e di suo nipote. Il suo sogno è quello di essere in grado di rimanere in Svezia, infine, vivere senza paura. Le autorità croate hanno confermato la sua età, perché lei aveva portato la sua carta di identità con lei. “Ho mal di gambe, sono caduto e ho una cicatrice sulla testa, ma sto bene…”

Un centenario afgano sulle strade dell’esilio, dall’lefigaro

Il 44% dei pensionati sono contro l’accoglienza dei migranti, ma come non essere toccato da questa storia ? Ci aveva già raccontato la storia di un Afgano di 110 anni, che era arrivato in Germania il mese scorso, e la storia di questa gran madre ha anche spostato.

A 105 anni, per attraversare il deserto, il mare, le passeggiate sulle infinite strade, un percorso chiaro nella foresta, è una straordinaria avventura. Ci vuole un coraggio grande, ma se a lasciare il suo paese, e dei suoi legami è stata una decisione molto difficile da fare.

Spero che Bihibal arriverà anche in Svezia e non rimanere troppo a lungo nel campo improvvisato al confine con la Serbia. Questo è tutto il male che noi gli auguriamo.

105 ansmigrant

Lascia un commento