15 Milioni Di Pensionati Sono Trascurati: La Mancanza Di Adeguamento Delle Pensioni Nel Mese Di Ottobre !

15 Milioni Di Pensionati Sono Trascurati: La Mancanza Di Adeguamento Delle Pensioni Nel Mese Di Ottobre !

"urgentQuesta è un’informazione passata inosservata che farà gioire i pensionati di Francia: nel mese di ottobre, le pensioni saranno ancora congelato ! È necessario leggere la relazione della commissione dei conti della Sicurezza Sociale, che afferma che “la modifica delle regole di indicizzazione delle pensioni e la sicurezza sociale legge finanziaria per il 2016 (ora sull’inflazione visto e non sulla previsione di inflazione) e l’inflazione zero è atteso nel 2016 si prevede di portare ad una mancanza di rivalutazione per il 1 ottobre, 2016. Il governo, pertanto, non agire per 13 milioni di pensionati. Dopo lo 0,1% di aumento nel 2015, questo è il 0% nel 2016 ! Poi fateci caso contrario …

Hai bisogno di sapere che le pensioni sono da rivalutare in linea con l’inflazione. Un nuovo calcolo si applica in ottobre 2016: sarà basato sull’inflazione da agosto 2015 a luglio 2016, e non su previsioni di inflazione. Dato che l’inflazione è in calo, quindi le pensioni saranno congelati. È chiaro come acqua di roccia, ma questo è ingiusto !

Prima del 1993, le pensioni sono state basate sui salari e non sui prezzi. Era molto più vantaggioso per i pensionati, ma le politiche che hanno da quella data ha deciso di non supportare i pensionati.

È importante sapere che a partire dal 2013, con un incremento dell ‘ 1,3%, le pensioni non sono state aumentate. Per non parlare misero 0.1% di aumento, deciso nel mese di ottobre 2015. 4 anni senza aggiornare ! Nessuna categoria sociale, non ha dovuto subire lo stesso trattamento ! Nessuno, tranne i 15 milioni di pensionati !

Inoltre, molto serio del quotidiano Ouest France, ha ripetuto i nostri calcoli “La situazione non è nuova : nel mese di ottobre 2015, la pensione di anzianità era stato potenziato da solo lo 0,1 %, con un aumento di 1,28 € al giorno e di € 15 all’anno per un ritiro di 1 288 euro, secondo i calcoli del blog seniorenforme.com.”

Vorremmo sapere che cosa sono stati capaci di fare i 16 milioni di pensionati per essere trattato in quel modo? Tuttavia, non si rompe niente, non manifesto, non possiamo esprimere il nostro malcontento in modo violento. No, siamo solo a rassegnarsi.

Rassegnato a vedere il nostro potere di acquisto declino a causa dell’aumento del CSG, la rimozione della metà delle vedove, l’imposta di 0,3%, della tassazione delle famiglie e il congelamento delle nostre pensioni per almeno 48 mesi ! Anche il minimo per la pensione di vecchiaia non è stato rivalutato nel mese di aprile 2016.

Povero pensionato, pensionato mediana, pensionati ricchi, tutti nella stessa barca, pane secco e acqua !

Non possiamo accettare ancora con questo nuovo congelamento delle pensioni, la situazione diventa allarmante per i pensionati che stanno andando a vedere contro le spese aumentano. È necessario smettere con questa scusa dell’inflazione zero nel 2016. Eventuali aumenti vediamo ogni giorno… a questo ritmo, i pensionati aumenterà dal 2034 !

La bassa inflazione potrebbe protrarsi per anni, è per questo motivo che il governo deve studiare una nuova forma di indicizzazione. Questa volta non si basa sull’inflazione, ma in aumento di salario. Per informazioni, gli stipendi sono cresciuti nel 2015 di quasi il 2%. Per il 2016, la previsione di aumenti salariali sono dell’ordine del 2,6%. Se le pensioni di aumentare questo tasso, sarebbe una buona nuova!

È facile attaccare i pensionati, perché non hanno i mezzi per farsi sentire. Non sono rappresentati né ascoltato, né ha capito da eletti. La politica di corteggiamento, gli anziani, poco prima delle elezioni e i pensionati sono dimenticati…

Ma noi, noi non dimentichiamo tutti i suggerimenti fatti dal governo: un bonus per insegnanti e professori , un gesto forte in favore dei giovani, un apprezzamento del punto indice dei pubblici dipendenti, l’assistenza agli agricoltori per il pagamento dei premi per le imprese, ecco i regali spesso giustificata concessa a talune categorie della popolazione.

Ancora una volta, i pensionati sono i grandi dimenticati nel policy making. Per il momento, niente, non un centesimo è previsto per aiutare i francesi in pensione. Non è giusto, in un periodo di ridistribuzione, di 15 milioni di pensionati non possono perdere! E tanto peggio se si tratta di un gesto di elezioni, i pensionati sono in grande bisogno !

Quindi, sì, non abbiamo scelta, dobbiamo essere ascoltato: si dovrebbe richiedere un adeguamento delle pensioni. In caso contrario, i pensionati saranno paupériser ancora di più…

il congelamento delle pensioni nel 2016

Lascia un commento