3 Brodi per disintossicare il fegato

3 Brodi per disintossicare il fegato

In questo periodo dell’anno è ideale per trascorrere un po ‘ di tempo per prendersi cura di noi per essere più sano, vitale e con un peso equilibrato. Per fare questo abbiamo bisogno dell’aiuto del nostro fegato, un organo che deve funzionare correttamente se si desidera avere una buona qualità di vita.

In questo articolo vediamo come è possibile rimuovere le tossine che sono dannose per il fegato è così a buon mercato, semplice e naturale, mangiare quotidianamente i vini pianta che, inoltre, vi stupirà per il suo sapore delizioso. Li provo!

Perché abbiamo bisogno di disintossicare il fegato?

Continuamente sentiamo parlare dell’importanza della pulizia del fegato dalle tossine, ma perché? Questo organo è di vitale importanza per la nostra salute, in quanto è la grande eliminatore di tutte quelle sostanze che sono dannose per il nostro organismo. Spesso, però, il nostro corpo è troppo sovraccarico di tossine e il fegato diventa saturo.

Ciò che intossica il nostro fegato?

Il cibo non digerito. Gli alimenti ricchi di grassi malsani. L’eccesso di proteine animali. Additivi alimentari: conservanti, coloranti, aromi, ecc L’alcol. Il tabacco e tutti i tipi di sostanze tossiche abitudini. L’inquinamento. Le emozioni Negative.

Come possiamo vedere, ci sono molti elementi che sono dannose per il fegato, ed è quindi consigliabile eseguire una volta in un mentre la pulizia interna per facilitare il vostro compito.

I vini che proponiamo sono una buona opzione per fare di volta in volta.

Fare zuppe o creme?

Sebbene in questo articolo vi proponiamo un debug in brodo, in realtà, si può anche frullare la verdura e consumare in forma di crema, in modo che siano più saciantes e servire il primo piatto.

Tuttavia, i vini hanno il vantaggio che si può prendere tutto il giorno in più quantità, in modo da responsabilizzare il debug.

La nostra proposta è che per quindici giorni o un mese per prendere un giorno di litro di uno di questi vini. Può essere ogni giorno lo stesso, o si può anche andare alternandoli e scambiare i loro ingredienti. La cosa più efficace è quello di prendere questi vini mezz’ora prima di ogni pasto, a stomaco vuoto.

Non dimenticate di stagione il brodo, o crema con una buona spruzzata di olio d’oliva di buona qualità e un po ‘ di acqua di mare al posto del comune sale. In questo modo, a dare più sapore al tempo stesso di aumentare le sue proprietà benefiche.

Carciofo, mela e limone

Il carciofo è un ortaggio tra i più noti proteggere il fegato, e così è consumato direttamente, come le foglie in infusione. Per preparare il brodo siamo in grado di utilizzare entrambi.

Il gusto amaro del carciofo sarà neutralizzato dalla dolcezza e la morbidezza della apple. Questo frutto, gode, inoltre, la funzione del fegato, tra le molte altre proprietà.

Infine, il limone, aggiungere un tocco di acido, e le incredibili proprietà per aiutare a digerire i grassi, il che rende molto più facile il lavoro del fegato.

"caldo' n_sapiens

Sedano, farina d’avena e zenzero

Il sedano è un ottimo detergente: non solo migliora il funzionamento del fegato e della cistifellea, ma anche benefici reni, in modo che non può mancare in qualsiasi debug. Inoltre, esso fornisce un sapore delizioso a brodi.

L’avena anche dare un po ‘ di coerenza a questo brodo, contiene fibre e proteine vegetali che aiutano a rimuovere le sostanze tossiche dal corpo. Inoltre, questo cereale è molto nutriente e allo stesso tempo favorisce il transito intestinale, che devono funzionare correttamente se stiamo facendo una pulizia interna.

Infine, un pizzico di zenzero facilita la digestione dei grassi, che sono quelli che ostacolano il lavoro del fegato.

"avena' JaBB

Cavolo cinese, ravanello e curcuma

Tutti i tipi di cavolo o crucifere (broccoli, broccoli, cavolfiori) promuovere gli enzimi del fegato e prevengono la comparsa di cellule tumorali.

La rapa, che è comunemente usato in zuppe, promuove la digestione dei grassi, ciò che è essenziale in una dieta per pulire il corpo.

"caldo' cebolla Lablascovegmenu

Infine, la curcuma, oltre ad essere un potente anti-cancro e anti-infiammatorie, aiuta a espellere la bile e, quindi, per decongestionare il fegato. È sufficiente con un cucchiaio raso (6,8 g) per ogni litro di brodo.

Immagini per gentile concessione di n_sapiens, JaBB e Lablascovegmenu

Lascia un commento