5 posture per alleviare l’ansia e lo stress

5 posture per alleviare l’ansia e lo stress

Tra le tecniche per alleviare l’ansia e lo stress ci troviamo con una serie di posture yoga che ci permettono di incanalare le energie negative, per far fronte a questo problema.

Al presente, molti centri di professionisti della medicina alternativa e raccomandano di praticare questo tipo di attività fisica al fine di calmare lo stress e diminuire le emozioni negative.

I suoi principali vantaggi sono la concentrazione e fisico richiesto, che favoriscono la diminuzione del cortisolo e la correzione della respirazione e la postura del corpo.

Inoltre è dimostrato che i movimenti contribuire a migliorare la salute delle articolazioni e coinvolti nella prevenzione di malattie cardiache e diabete.

Migliore di tutti è che si possono fare dalla comodità della vostra casa o in uno spazio libero di ufficio.

Provare per credere!

1. La respirazione energizzante

"Respiración' torácica

La respirazione energizzante o Kapalabhati Pranayama è uno degli esercizi per purificare le vie respiratorie e per stimolare l’attività metabolica.

Si tratta di una tecnica di respirazione profonda con l’addome rilassato, e una espirazione forzata in cui i muscoli addominali contratti.

Attraverso la respirazione riduce lo stress e libera la mente.

Come si fa a farlo? Sedersi su una stuoia in una posizione a gambe incrociate e la schiena dritta. Mettete le mani sulle ginocchia e distende il viso. Rilasciare immediatamente la pancia in modo che l’inalazione inizia in un modo naturale e passivo. Inalare produndamente attraverso le narici, e si espande gradualmente all’addome. Espirare con una forte contrazione dei muscoli addominali. Dopo la fine di ogni espirazione, fare un nuovo inalazione. Ripetere dieci volte di fila.

Vedi anche: 10 effetti negativi che lo stress provoca all’immagine

2. Balasana o child’s pose

Il balasana il bambino posa è un esercizio di stretching che controlla la tensione nella schiena e il collo.

Questo viene fatto con una respirazione lenta aiuta a ridurre l’ansia e i problemi derivanti dallo stress.

Per lo sforzo è conveniente farlo su una stuoia o una confortevole superficie.

Come si fa a farlo? Ponte di ginocchia e piegarsi in avanti in modo che la tua fronte è sul tappeto o un materasso. Posizionare le braccia ai lati del corpo con i palmi rivolti verso l’alto oltre i vostri piedi. Si può anche scegliere di allungare sopra la testa. Respirare profondamente, concentrandosi sulla vostra posizione per 30 secondi. 3. Uttanasana

"Uttanasana

È molto probabile che in alcune delle vostre routine di aver fatto un esercizio di stretching da spina dorsale per inclinare in avanti.

Il uttanasana è una versione modificata dell’attività stessa, con la quale si cerca di lenire le tensioni muscolari e incanalare le energie negative.

Come si fa a farlo? Inspirare ed estendere le braccia sopra la testa. Espirare e piegarsi in avanti, contraendo l’addome e mantenendo la schiena e le gambe dritte. Mette le mani ai lati dei piedi, mantenendo tutte le dita, in una riga. Dirige la testa ai piedi e fare uno sforzo con il quadricipite per allungare le gambe. Se si sente troppo la tensione è possibile piegare le ginocchia un po’. Tenere la posizione per 30 secondi e increméntala fino a un minuto. Ritorno con attenzione alla posizione di partenza. 4. Rivolta verso il basso cane

Il suo nome originale è Adho Mukha Svanasana, ed è in una posizione che riscalda quasi tutte le parti del corpo.

Lo Yoga viene utilizzato per tonificare i nervi della colonna vertebrale e migliorare la circolazione del sangue dalla parte inferiore del corpo alla testa.

Con il vostro continuo pratica riduce lo stress e controllare i sintomi di ansia; inoltre, esso rafforza i muscoli e le articolazioni.

Come si fa a farlo? Ponte su quattro supporti, con i piedi separati per la larghezza dei fianchi e le mani come punto di appoggio. Supporta i metatarsi e derivano in rivolta verso il basso cane. Evitare di inarcare la schiena all’indietro, perché si può causare lesioni ai muscoli. Solleva le costole per dare maggiore stabilità per le spalle e la colonna. Spingere il coccige verso il tacco e premere attraverso la parte interna ed esterna del piede. Tenere la posizione per 20 secondi e di riposo.

Consigliamo di leggere: 6 tecniche per il mantenimento della posizione della colonna

5. Push-ups back

"Flexion-espalda

Questo tipo di push-back sono più a suo agio se fatto con una palla di esercizio.

Questo facilita la correzione della postura del corpo e controllato, problemi di circolazione, ansia e stress.

Come si fa a farlo? Sedersi sulla palla, con la colonna vertebrale confortevole e allungato. Usa i piedi come supporto per mantenere l’equilibrio. Sdraiatevi sulla palla e fare una curva naturale con la colonna vertebrale. Tenere le braccia ai lati della palla, o mettere la testa verso il pavimento. Presiónate sui piedi e terre in i palmi delle mani. Tenere premuto un paio di secondi, respirando profondamente e consentendo alla colonna vertebrale di allungare.

Praticando regolarmente, tutti questi esercizi si possono tenere in linea di stress e ansia, ma anche di aumentare la flessibilità e la salute delle articolazioni.

Lascia un commento