6 esercizi per contrastare i cedimenti delle gambe

6 esercizi per contrastare i cedimenti delle gambe

Le gambe sono una delle attrattive fisiche che ogni donna che vuole mantenere in perfette condizioni.

Tuttavia, a causa di continui cambiamenti ormonali, cattiva alimentazione e l’inattività fisica, è comune a perdere la fermezza con il passare del tempo.

Questo problema è comune dopo l’età di 30, anche se con l’essere in sovrappeso e di cattive abitudini si può verificare dalla prima età.

Anche se non rappresentano un problema di salute, le persone che soffrono di una diminuzione della loro autostima e la perdita di fiducia per vestire comodamente alcuni tipi di capi di abbigliamento.

Quello che alcuni non sono consapevoli di è che ci sono modi efficaci per invertire la tendenza, soprattutto quando la caduta si verifica nel tessuto epidermico e non di massa muscolare.

Uno dei metodi più efficaci è la continua pratica di esercizi fisici, in movimento i muscoli e attivare la circolazione, aumenta lo stress e mantenersi in forma.

Migliore di tutti è che non è necessario ricorrere a una palestra per ottenere i loro benefici. Con alcune attività di casa può stabilire una routine per il lavoro di tutti i giorni in un breve periodo di tempo.

Poi si condividono le 6 migliori per voi a lottare per avere le gambe lisce e forti.

Non lasciare a metterli in pratica!

1. Squat

"Sentadillas

Squat classici continuare a tenere premuto il numero uno spot dei migliori esercizi per rafforzare e tonificare gambe e glutei.

Questi lavori, tutta la zona inferiore del corpo e sono utili per bruciare calorie e aumentare la massa muscolare.

Come si fa a fare li? Stare con la schiena dritta, separare i vostri piedi per circa 20 cm e inferiore del tronco fino a che le cosce siano parallele al pavimento. Ritornare lentamente alla posizione di partenza ed eseguire 3 serie di 20 ripetizioni. Se si desidera, è possibile aumentare la difficoltà da aggiungere il peso o l’aumento del numero.

Leggi anche: 6 consigli per ottenere un culo più grande e tondo

2. Passi

"Zancadas

Stride, noto anche come “affondi”, che servono ad aumentare l’elasticità e la fermezza del quadricipite e glutei.

Si tratta di un esercizio più impegnativo rispetto al precedente e, nel lungo termine, aiuta a ridurre l’aspetto a “buccia d’arancia”.

Come si fa a fare li? Stand con le gambe divaricate alla larghezza dei fianchi e, da lì, prende fiato e fare un passo in avanti verso la parte anteriore. La gamba posteriore dovrebbe essere tenuto in punta, mentre il ginocchio è flesso in direzione del corpo. Mantenere la colonna vertebrale eretta e impedisce il ginocchio dalla parte anteriore a superare l’angolo di destra, o la punta del piede. Abbassare il vostro corpo fino a quando la gamba anteriore è con la coscia parallela al pavimento. Tornare alla posizione di partenza facendo contrarre i muscoli delle gambe e senza inclinare il busto. Eseguire 3 serie di 20 ripetizioni. 3. Squat sumo

"Sentadilla' sobre la cabeza

Squat sumo sono una variante del classico e la sua funzione è quella di rafforzare la parte esterna dei glutei e i fianchi.

Si concentra sul lavoro, la faccia interna della gamba, dando priorità agli adduttori e muscoli posteriori della coscia.

Come si fa a fare li? Stand con le gambe separate per spalla-larghezza delle spalle e le dita dei piedi rivolte verso l’esterno. Scende il tronco, senza inclinare il busto o piegare la schiena. Basso piegando le gambe e mantenere l’addome stretto. Assicurarsi che le ginocchia non superano le dita dei piedi, e si ritorna alla posizione iniziale. Eseguire 3 serie di 20 ripetizioni. 4. Elevazioni gambe

"Extensión' de piernas

Gli esercizi di elevazione delle gambe sono utili per lavorare i quadricipiti e addominali. Ci sono molte varianti per apportare queste modifiche, ma di seguito vi proponiamo una molto semplice.

Come si fa a fare li? Sdraiatevi su un tappetino per gli esercizi con le braccia ai lati del piano. Sollevare le gambe fino a formare un angolo di 90º rispetto al terreno. Tenere le gambe sollevate cinque secondi, e si scende con cura. Eseguire 20 ripetizioni. 5. Il ponte

"Puente' con pesas

Il ponte o l’elevazione del bacino è un’attività che funziona le gambe, i glutei e la zona addominale.

Serve a tonificare i muscoli e rilassare la tensione nella zona lombare.

Come si fa a farlo? Sdraiatevi sulla schiena su un tappetino, con le gambe un po ‘ divaricate e le ginocchia piegate. Sollevare il bacino verso il soffitto, aiutare con l’avambraccio,che sarà supportato dal pavimento. Tenere la posizione per alcuni secondi e inferiore con cura, non per sostenere le natiche sul pavimento. Ripetere questo movimento 15 volte.

Visita questo articolo: Come alleviare il dolore lombare naturalmente

6. Altezze di tacco

"Elevación' de talón

Le altezze del tacco servire a rafforzare i muscoli del polpaccio e ridurre i cedimenti.

Come si fa a fare li? Stare fuori e di stare in punta di piedi per poi tornare alla posizione iniziale. Ripetere il movimento 20 volte e allungato.

Il coraggio per eseguire questa breve routine di ogni giorno e ottenere a poco a poco le gambe tonificadas e forte. Sì, si dovrebbe sapere che questo processo è in ritardo e può essere raggiunto solo con la pratica continua di attività.

Lascia un commento