6 pensieri negativi che possono danneggiare la vostra dieta

6 pensieri negativi che possono danneggiare la vostra dieta

Uno dei fattori chiave per il raggiungimento di un peso stabile, è quello di adottare una buona dieta. I nutrienti forniti da alcuni alimenti sono essenziali per supportare la funzione del metabolismo e degli organi responsabili per la regolazione del peso.

Tuttavia, più che decidere di mangiare sano e fare altri sforzi fisici per perdere peso, è essenziale per cambiare la mentalità che assume questa sfida, perché, a volte, i pensieri cattivi sono quelli che impediscono di avere buoni risultati.

Anche se la maggior parte del tempo noi lo ignoriamo, le cose che diciamo e pensiamo siano l’approccio verso i modi di combattere per mantenere una buona forma fisica e mentale.

Per questo motivo, in primo luogo, cambiare il loro atteggiamento e la lotta contro ogni energia negativa che viene a suo modo.

Nocive idee per smettere di rovinare la vostra dieta, quindi vogliamo rivelare 6 tra i più comuni e dannosi. Ho Evítalas!

1. “Non potrò mai avere una figura snella”

"(Foto:' La Extra - Grupo Diario/ Flickr.com)

(Foto: L’Extra – Gruppo Journal/ Flickr.com)

Purtroppo, i fattori genetici hanno molto a che fare con la difficoltà a perdere peso. Tuttavia, questo non significa che non si può fare niente che o rassegnarsi.

Hanno una tendenza al sovrappeso e all’obesità dovrebbe essere una buona ragione per fare esercizio quotidiano e di adottare altre buone abitudini.

L’attività fisica è uno dei migliori farmaci contro il rallentamento del metabolismo e disturbi come il colesterolo e la pressione arteriosa alta.

4. “Ho intenzione di saltare questo pasto a basso contenuto calorico”

Uno dei peggiori errori che le persone che vogliono perdere peso è quello di saltare dei pasti principali.

L’idea è quella di evitare di loro può essere quello di consumare meno calorie, ma in realtà, questo finisce per essere sbagliato.

Quando non si consumano le calorie dei pasti principali, il metabolismo rallenta e, in risposta, rallenta il suo dispendio energetico.

Questo significa che, invece di aiutare a perdere peso, nel lungo periodo, di influenzare l’aumento di peso.

5. “I miei sforzi non sono vale la pena, perché non vedo le modifiche”

"Mis' esfuerzos no valen la pena porque no veo los cambios

O l’esercizio fisico intenso o meglio delle diete lasciare vedere risultati immediati. Gli effetti di questi sono a lungo termine e molto dipendente dalla coerenza con la quale si pratica.

È un errore pensare che tutti quei chili che sono state acquisite nel corso di mesi o anni, sta per essere eliminato della notte, fino al mattino. È un processo noioso e lungo, alla fine, ti fanno sentire un sacco di soddisfazione.

Tenete a mente che a perdere almeno un chilo di peso a settimana, il deficit di calorie dovrebbe essere di 3 500 a settimana, che è a dire, 500 al giorno.

Vuoi saperne di più? Leggi: 6 frutti con poche calorie e molte sostanze nutritive: semplicemente Delizioso!

6. “Ho già perso un paio di chili, non succede nulla se trascuro oggi”

Nella lotta per raggiungere un peso sano, ci sono tante tentazioni che sembra impossibile resistere. Molti credono che il fatto di aver perso alcuni chili si può premiare da mangiare di più in occasione.

Ciò che in realtà sarà la pena di cadere in tentazioni? Trascurato un giorno, si può diventare il primo passo per il fallimento della dieta.

L’ansia che viene dopo il consumo di cibi ad alto contenuto di grassi e zuccheri può portare a ripiegare sul cibo cattivo.

Non si identifica con nessuna di queste? Se è così, il motivo per cui la vostra dieta non risultato. Cambiare il modo di pensare e di cercare alternative che dare soluzioni reali.

Lascia un commento