Casalinga di sapone, per dare morbidezza e luminosità alle vostre mani

Casalinga di sapone, per dare morbidezza e luminosità alle vostre mani

È importante prendersi cura delle mani per evitare le rughe, secchezza e cedimenti.

Oltre a utilizzare creme idratanti specifici e exfoliarlas di volta in volta, dobbiamo anche scegliere molto bene il sapone adeguato. Per questo motivo noi vi spiegherà come si può fare a casa, in modo semplice, un sapone di cocco e limone.

Scopri in questo articolo come preparare questo prodotto che lascia le mani morbide e brillanti che mai.

Perché è meglio una casalinga di sapone?

"Por' qué es mejor un jabón casero

Saponi convenzionali sono molto pulitura e frizzante, che ci permette anche di diventare troppo secca la pelle.

Non sarà che siamo in contatto con i prodotti sono molto difficili da eliminare dalle nostre mani (vernice, grasso, ecc) non è necessario utilizzare prodotti come detergenti.

Questi, a poco a poco, stanno facendo le nostre mani sono sempre più secchi, opachi, cracking, facilmente e può anche diventare irritata e diventa rosso.

A questo si aggiunge che non abbiamo l’abitudine di prendersi cura delle vostre mani, quando si lavano i piatti o eseguire le operazioni di pulizia in cui utilizziamo prodotti forti. Queste abitudini, nel lungo periodo, inoltre, danno un sacco di mani.

Per questo motivo, oltre ad indossare i guanti ogni volta che è possibile, siamo in grado di sviluppare un sapone casalingo e naturale che ci danno l’idratazione e la luminosità. Ci sono due ingredienti naturali che abbiamo intenzione di dare a questi benefici.

Vedi anche: Come fare saponi fatti in casa, glicerina

L’olio di cocco

"Aceite' de coco

L’olio di cocco sta diventando sempre più comune in molti saponi e prodotti cosmetici naturali grazie alla sua incredibile e numerosi benefici per la salute.

Una delle sue principali virtù che idrata la pelle senza, leggermente unta o lasciare grassa, perché viene assorbita molto facilmente.

Questo olio ha proprietà antibiotiche e proprietà antimicrobiche, che migliora le proprietà di pulizia di questo sapone, senza alterare il pH naturale della pelle grazie al suo contenuto di acidi grassi a catena media.

Questo olio protegge le mani dai radicali liberi e i danni causati dall’esposizione al sole, oltre a fornire un sacco di morbidezza e di contribuire alla rigenerazione della pelle.

Il limone

Il limone è un agrume eccellente per la nostra pelle, pulisce in profondità, trascinare grasso, previene le macchie e dona lucentezza e luminosità. D’altra parte, la lotta e riduce le macchie e le cicatrici si possono avere.

In questa ricetta useremo sia per il succo di frutta peeling, come questo è molto ricca di sostanze nutritive e anche dare un tocco di colore originale per la nostra casalinga di sapone. Quando si aggiunge grattugiato forniamo anche una leggera funzione scrub ogni volta che ci enjabonemos.

È difficile fare un sapone casalingo?

Anche se ci sono diverse ricette per la lavorazione del sapone in casa utilizzando soda caustica, in quanto è un processo che richiede tempo e inoltre devi farlo prendendo alcune precauzioni, in questo articolo vi proponiamo un’alternativa che è molto più facile.

Utilizzeremo come base di un bar di glicerina sapone che vengono venduti nei supermercati e farmacie.

Deve essere una pillola neutro, senza aromi o altri ingredienti vengono aggiunti, per essere in grado di aggiungere i due ingredienti che abbiamo scelto di essere un sapone molto più idratante e lascia le mani nutrita e luminosa.

Come fare una glicerina sapone, cocco e limone

"Qué' necesitamos

Ingredienti Un bar di glicerina sapone neutro. Un limone. 3 cucchiai di olio di cocco (45 g) 2 cucchiai di cera d’api (30 g)

Note:

Da un lato possiamo utilizzare il succo di limone e l’altra rallaremos peeling. L’olio di qualità è l’olio extra vergine, ma per questo sapone serviamo anche uno normale. La cera d’api contribuisce a darci una consistenza solida per il nostro sapone casalingo ed è anche una sostanza di ottima pelle crema idratante e protettore.

Noi scegliere uno stampo a dare forma al nostro sapone. Può essere qualsiasi contenitore di plastica, oppure si può anche utilizzare la base di una bottiglia.

Consigliamo di leggere: i 10 segreti di olio di cocco per ringiovanire

Come possiamo creare?

Dobbiamo seguire i seguenti passi:

Mettiamo il bar di sapone di glicerina e la cera d’api a bagnomaria fino a diventare liquido. Quindi, ti mescolare bene e aggiungere il succo di un limone, peeling grattugiato e l’olio di cocco. Lasciate che sciogliere bene e amalgamare il tutto. Mettiamo il composto liquido nella teglia unta e lasciate raffreddare.

Ora abbiamo il nostro sapone è pronto per andare!

Lascia un commento