Browsed by
Categoria: salute

Eiaculazione retrograda

Eiaculazione retrograda

La eiaculazione retrograda riguarda l’entrata dello sperma nella vescica invece di uscire attraverso l’uretra durante l’eiaculazione.

CAUSE: L’eiaculazione retrograda può essere causata da un intervento chirurgico alla prostata o uretrale precedente, diabete, alcuni farmaci, compresi alcuni usati per curare l’ipertensione, ed alcuni farmaci che alterano l’umore. Il motivo principale è che il collo della vescica non si chiude così lo sperma torna indietro, piuttosto che andare avanti verso l’uscita del pene.

Read More Read More

Ossigenoterapia efficace contro l’emicrania

Ossigenoterapia efficace contro l’emicrania

Due tipi di ossigenoterapia potrebbero risultare utili per sconfiggere l’emicrania e disattivare i sintomi del mal di testa. E’ quanto afferma una recente ricerca effettuata in Australia da un team di ricercatori coordinati da Michael Bennett, del Diving and Hyperbaric Medicine al Prince of Wales Hospital di Sydney.
Lo studio, suddiviso in nove mini-ricerche, è stato pubblicato sulla rivista scientifica della Cochrane Library ed ha interessato 201 pazienti affetti da cefalea a grappolo. L’obiettivo era di verificare i benefici terapeutici dell’ossigeno nella cura del dolore da mal di testa cronico.

Read More Read More

Dolore anale

Dolore anale

Dolore anale

Dolore anale

Il dolore anale, ovvero nell’ano, attorno all’ano o al retto, è disturbo piuttosto comune e spesso motivo di preoccupazione. Talvolta, può essere accompagnato anche da sanguinamento rettale, ma nella maggior parte dei casi tale sintomo non è provocato da un problema serio come un cancro all’ano.

SINTOMI: il dolore anale è già di per sé un sintomo, così pure il sanguinamento rettale e il gonfiore. La regione perianale, infatti, essendo ricca di terminazioni nervose è altamente sensibile al dolore, diversamente dalla mucosa rettale e del retto dove la differente innervazione è rende questa zona relativamente poco sensibile.

Read More Read More

Dolori muscolari, i rimedi omeopatici

Dolori muscolari, i rimedi omeopatici

E’ possibile utilizzare dei rimedi omeopatici per curare i dolori muscolari, soprattutto se si è anziani e si temono particolari interazioni farmacologiche. Vediamo insieme quali sostanze è possibile utilizzare per questo tipo di disturbo grazie al dott. Cesare Maffeis, omeopata e geriatra di Bergamo.

mal di schina

Dolori muscolari e articolari possono colpire persone di qualsiasi età e quando essi si presentano qualsiasi movimento rischia di divenire troppo doloroso. Se non si vogliono assumere degli antidolorifici tradizionali sui può provare la strada dell’omeopatia.

Read More Read More

Emoglobinuria parossistica a frigore

Emoglobinuria parossistica a frigore


Emoglobinuria parossistica a frigore

L’emoglobinuria parossistica a frigore è una rara malattia del sangue in cui il sistema immunitario produce anticorpi che distruggono i globuli rossi quando si passa all’improvviso da temperature molto fredde al caldo.

CAUSE: L’emoglobinuria parossistica a frigore si verifica solo al freddo, e colpisce soprattutto le mani e i piedi. Gli anticorpi attaccano i globuli rossi e le proteine nel sangue distruggendoli mentre si muovono attraverso il corpo durante il riscaldamento.

Read More Read More

Emangioma epatico

Emangioma epatico


Emangioma epatico

L’emangioma epatico è un tumore del fegato benigno fatto di vasi sanguigni dilatati.

CAUSE: Un emangioma epatico è il tumore benigno del fegato più comune. Si crede sia un difetto congenito. Gli emangiomi epatici possono verificarsi in qualsiasi momento, ma sono più comuni nelle persone tra i 30 e 50 anni. Le donne sono colpite più spesso degli uomini.

I bambini possono sviluppare un tipo di emangioma epatico chiamato emangioendotelioma infantile benigno (detto anche emangiomatosi epatica multinodulare).

Read More Read More

Depressione stagionale, un falso mito?

Depressione stagionale, un falso mito?

La depressione stagionale è solo un falso mito? E’ quello che sembrerebbe suggerire uno studio condotto dai ricercatori dell’Auburn University in Alabama, i quali sostengono che le difficoltà psicologiche finora attribuite alla minore esposizione solare invernale siano solo un condizionamento.

uomo depresso

Questo tipo di depressione, conosciuto sotto l’acronimo di SAD ed inserito tra le patologie della mente riconosciute da almeno 30 anni non sarebbe, secondo i ricercatori, supportata da dati oggettivi. Come sostiene il coordinatore dello studio, il prof.

Read More Read More

Emorragia subaracnoidea

Emorragia subaracnoidea

Emorragia subaracnoidea

L’emorragia subaracnoidea è il sanguinamento nella zona compresa tra il cervello e i tessuti sottili che ricoprono il cervello. Questa zona è chiamata spazio subaracnoideo.

CAUSE: L’emorragia subaracnoidea può essere causata da:

  • Sanguinamento da una malformazione arterovenosa (AVM);
  • Disordine emorragico;
  • Rottura di un aneurisma cerebrale;
  • Infortuni al capo;
  • Causa sconosciuta;
  • Uso di anticoagulanti.

Le lesioni legate all’emorragia subaracnoidea sono spesso viste negli anziani che sono caduti e hanno battuto il capo.

Read More Read More

Adolescenti aggressivi e anomalie cerebrali

Adolescenti aggressivi e anomalie cerebrali

C’è rapporto tra adolescenti aggressivi e anomalie cerebrali. Uno studio condotto dal Consiglio Nazionale delle Ricerche e dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” in collaborazione con diversi atenei internazionali ha reso possibile scoprire come dal punto di vista anatomico il cervello degli adolescenti con comportamenti antisociali sia diverso da quello di giovani più “calmi”.

adolescente con mazza da baseball

Nella ricerca pubblicata sulla rivista di settore Journal of Child Psychology and Psychiatry, gli scienziati  hanno utilizzato tecniche di imaging come la risonanza magnetica per visualizzare la struttura cerebrale di adolescenti di sesso maschile con una diagnosi di “disturbo della condotta sociale“.

Read More Read More

Dito a martello

Dito a martello


Dito a martello

Il dito a martello è una deformità del piede, in cui la punta di un dito è piegata verso il basso.

CAUSE: Il dito a martello di solito colpisce il secondo dito, anche se può colpire anche le altre dita. La punta assume una posizione ad artiglio. La condizione può verificarsi in seguito a pressioni da borsite. Un callo sulla cima del dito o sulla pianta del piede si sviluppa, e rende doloroso camminare.

La condizione può essere presente alla nascita (congenita) o svilupparsi indossando scarpe strette.

Read More Read More