Come evitare i pericoli della ceretta

Come evitare i pericoli della ceretta

Depilazione con cera a caldo è una delle tecniche più utilizzate oggi per rimuovere peli indesiderati.

Questo prodotto è una resina che, quando riscaldato, si scioglie e acquisisce una consistenza appiccicosa che ne facilita l’applicazione sulla pelle.

Il trattamento consiste nello stendere un sottile strato di cera sulla zona che si desidera per l’epilazione, il che permette di asciugare un paio di secondi e poi si avvia con un solo tiro attraverso l’utilizzo di una carta di scrutinio.

Coloro che si sottopongono a questo tipo di procedura può presentarsi con dolore, prurito e reazioni allergiche in seguito.

Tuttavia, in aggiunta a tali effetti, c’è un’altra serie di rischi a cui sono esposti coloro che vengono eseguite di frequente, questo tipo di depilazione.

Di seguito condividiamo in dettaglio quali sono i rischi e cosa si può fare per impedire loro.

Pericoli di ceretta

I rischi di ceretta variare a seconda del tipo di pelle, la zona del corpo e il modo su come eseguire la tecnica.

Si può anche influenzare il fatto di soffrire di qualsiasi condizione, soprattutto se questo ha a che fare con il sistema immunitario del corpo.

Consigliamo di leggere: Imparare a preparare in casa di cera di rimozione dei capelli di 100% di ingredienti naturali

La dermatite

"Dermatitis

La dermatite da contatto è un’infiammazione della pelle che è caratterizzata da causare arrossamento, gonfiore e a volte piccole vescicole, dopo aver subito danni in strato esterno che è esposto a cera.

Follicolite

Questa condizione si verifica quando i follicoli dei capelli diventano infiammato, superficiale o profonda.

Essi sono presentati utilizzando un paio di macchie rosse infiammate, che tendono ad avere un posto pieno di pus follicolite.

Pseudofolliculitis

"Cómo' evitar y tratar los vellos encarnados

Si tratta di un’alterazione che la maggior parte conosce e ha vissuto. È indicato come peli incarniti, e sono comuni per la rasatura, tweezing e sciolinatura.

Esso consiste nell’incorporare sotto la pelle di un pelo folto, che cresce in una direzione sbagliata, a formare un piccolo grano.

Esfoliante prima e dopo la ceretta è un modo molto utile per evitare questo effetto collaterale.

Ustioni

Questo è uno dei motivi principali per cui questo processo deve essere eseguito da un professionista.

L’applicazione di cera troppo calda può causare gravi ustioni alla pelle e lasciare antiestetici segni che sono difficili da cancellare.

Quali sono le misure da adottare per ridurre i pericoli?

Prima e dopo la ceretta è opportuno considerare alcuni suggerimenti che possono ridurre il rischio di soffrire di effetti collaterali indesiderati.

Al momento della ceretta

"Al' momento de realizar la depilación

La persona si occuperà di eseguire la tecnica per lavare le mani e usa i guanti in lattice. La cera dovrebbe essere in condizioni ottimali, e la temperatura deve essere appropriato per la pelle. Prima di applicare il prodotto deve essere pulito e asciutto il luogo per l’epilazione. Non si deve usare creme o lozioni oleose prima di rimozione dei capelli. Contenitori di cera sono usa e getta e il bastone usato viene buttato nella spazzatura. Cura dopo la ceretta

"Piernas-de-fresa' (2)

Dopo aver eseguito la rimozione dei capelli è comune che la pelle è molto più sensibile e suscettibile all’attacco di vari agenti patogeni. Per evitare che si dovrebbe evitare di bagni con acqua molto calda, piscine, e l’esposizione al sole. L’uso di una crema idratante senza oli accelerare il ripristino della pelle e per rinfrescare. In caso di irritazione, è opportuno applicare un po ‘ di gel di aloe vera, più volte al giorno. Si deve evitare l’uso di indumenti troppo stretti, profumi, alcool e trucco. Per i capelli, prendere più tempo per ricrescere dovrebbe esfoliare la zona, circa tre o quattro giorni dopo la rasatura.

Vedi anche: Come per esfoliare la pelle e mantenere raggiante

Quando si fa a evitare questo capelli?

Le persone con tipo 1 e tipo 2 diabete non dovrebbe scegliere questo metodo per la rasatura, perché sono ad alto rischio di sviluppare infezioni. Lo stesso vale per coloro che soffrono di qualsiasi condizione che compromette il sistema immunitario.

L’essere l’assunzione di farmaci antistaminici, tetracicline, o anticoagulanti aumenta la sensibilità agli effetti indesiderati di questa tecnica di rimozione dei capelli.

Inoltre, non è raccomandato per quelli con trattamenti di tretinoina (Retin A, Renova o Differin).

In ogni caso, i dubbi che avete, è possibile consultare un professionista estetista che eseguirà la procedura.

L’igiene del luogo e modalità di svolgimento del processo saranno i fattori determinanti per questo per avere successo totale.

Lascia un commento