Come la cura per i vostri jeans o jeans che sono grandi

Come la cura per i vostri jeans o jeans che sono grandi

Se c’è un pezzo di abbigliamento che si utilizza su base regolare, sono i jeans o jeans. Vi amo e sono un fiocco pezzo della nostra linea di abbigliamento più informale.

Ora, il problema che abbiamo è quasi sempre con loro è che abbiamo paura di lavarli per paura di perdere il suo colore o la sua progettazione modificato con l’uso di determinati prodotti.

I jeans tendono ad avere quelle aree sbiadite per dargli un po ‘ di ricorso e, a volte, con i lavaggi sono sempre più uniforme e si perde la forma originale.

Che cosa possiamo fare? Che cosa è il modo più adatto per il lavaggio dei nostri jeans a guardare, proprio come favoloso come il primo giorno? Oggi nel nostro spazio vogliamo dare soluzioni semplici a questa preoccupazione comune.

I jeans sono un tipo di abbigliamento molto resistente

"jeans' 2

Se i vostri jeans o jeans denim sono di buona qualità, è normale che durano per un lungo periodo di tempo. Sono fatti di cotone, anche se negli ultimi anni è comune per aggiungere nuove fibre elastiche per consentire la migliore adattabilità in caso di cowboys ragazze.

Ci sono quelli che preferiscono prendere un po ‘ per portarli alla lavatrice, per paura che perdono il loro colore. O anche, a volte, abbiamo paura che questo tipo di jeans decorati con paillettes o glitter che ci piace perdere anche loro disegni.

Aziende come Levi Strauss e Tommy Hilfiger ci indicano che, mentre è vero che i jeans sono molto resistenti, non sono tanto i loro progetti o le loro coloranti. Così, spesso si consiglia di lavare solo quando necessario. Mai lavare dopo che sono stati usati solo una volta. Jean sarà dato alla fine della loro vita utile quando il tessuto è più sottile, quando il ginocchio o la zona del pube è logoro. Con il tempo, se non dissipare questo, si corre il rischio di rompere il meno atteso momento.

Sa più prese di casa e naturale per prendersi cura dei vestiti

È interessante sapere che ci sono due tipi di jeans, due categorie che possono determinare il modo in cui si debbano trattare.

I jeans sono pre-lavato e sono quelli che, prima di raggiungere i negozi, sono stati trattati per mezzo di uno dei metodi per definire i loro disegni. Sono tecniche come il stonewashes, sabbiatura o raschiare. Che danno loro un’aria di “usurati”. D’altra parte, abbiamo anche i jeans “unwashed” (non significa che si tratta di sporco). Essi sono realizzati con un tessuto più forte e più resistente. Durano più a lungo, ma non sono confortevoli come le precedenti, in quanto sono più rigide. Come lavare i jeans o jeans

"jeans' 3

1. Meglio a testa in giù

Per prendersi cura della durabilità dei nostri jeans è auspicabile che, prima di metterli in lavatrice, chiudo la cerniera o bottoni e dare loro indietro. Che modo possiamo proteggere la faccia esterna dei pantaloni.

Non possiamo trascurare il fatto che tutto il lavaggio, di una forma o nell’altra, è qualcosa di non abrasivo per il tessuto. Gli altri pezzi di abbigliamento scontro contro di loro, e non possiamo neppure dimenticare che, a volte, il proprio cerniere, bottoni e ganci possono danneggiare il colore e il tessuto. È meglio a testa in giù!

Leggi anche come fare per avere una casa più eco-friendly

2. Non lavare con acqua calda

L’acqua calda che si ottiene è che il tessuto è disinfettata, ma, allo stesso tempo, le sfumature di colore e pantaloni può finire il restringimento.

Meglio l’acqua fredda. Oggi, infatti, molte lavatrici hanno il programma “coldwash”, dove si esalta il movimento del tamburo e l’utilizzo di acqua fredda per il trattamento di questo tipo di abbigliamento che ha bisogno di cure particolari.

3. Cosa detergenti devo usare?

Il produttore raccomanda l’utilizzo del detersivo liquido. Ora, c’è un trucco molto efficace che, oltre ad essere pratico, è economico.

Questo è l’aceto bianco. Per fare questo, è necessario aggiungere circa 150 ml di aceto bianco il carico della lavatrice. Si può prendere il vantaggio di includere tutti i jeans lavati, ricordando sempre che il programma deve essere sempre freddo. Mai in acqua calda.

Si può fare un primo ciclo con aceto bianco e poi, se vuoi, la pianificazione di un altro ciclo con l’ammorbidente. In questo modo ci prendiamo cura al massimo il colore. Tuttavia, come abbiamo indicato prima, i produttori preferiscono il detersivo liquido.

Scopri l’uso di palline di lana per le nostre macchine di lavaggio

4. Non tentare di pulire le macchie trova

Si tratta di un rischio un po ‘ meno conveniente. Con questo, quello che abbiamo ottenuto molte volte è quello di danneggiare il tessuto e il colore. Nel caso In cui si dispone di macchie molto ostinate, si può lavare quindi con temperature un po ‘ più caldo in lavatrice.

5. Appendere i vostri jeans subito a secco

Quando la lavatrice ha finito i suoi cicli, è necessario eseguire immediatamente i nostri jeans o jeans. Non farlo, potrebbe rughe e le rughe in questi tessuti richiedere molto tempo a scomparire.

A sua volta, sia il cotone come queste fibre elastiche con progettazione oggi, si può avere un cattivo odore se non si riceve l’asciugatura all’aria fresca e subito.

Per concludere, utilizzando alcuni semplici consigli come questi che oggi abbiamo riflettuto, i nostri preferiti può durare molto più a lungo.

Lascia un commento