Ehrlichiosi

Ehrlichiosi


Ehrlichiosi

L’ehrlichiosi è una malattia infettiva trasmessa dal morso di una zecca.

CAUSE: L’ehrlichiosi è causata da batteri appartenenti alla famiglia denominata Rickettsiae. I batteri rickettsie causano una serie di gravi malattie come la febbre delle Montagne Rocciose ed il tifo. Tutte queste malattie sono diffuse agli esseri umani dal morso di una zecca, pulci o acari.

Ci sono due tipi più comuni della malattia:

  • Ehrlichiosi monocitica umana (HME), causata dal batterio Ehrlichia chaffeensis;
  • Ehrlichiosi granulocitica umana (HGE), chiamata anche anaplasmosi granulocitica umana (HGA), causata dai batteri Anaplasma phagocytophilum.

I batteri dell’ehrlichia possono essere trasportati anche dalle zecche dei cani. I fattori di rischio per l’ehrlichiosi includono:

  • Vivere in zona in cui ci sono molte zecche;
  • Possedere un animale domestico che porta i segni dei morsi delle zecche;
  • Camminare o giocare nell’erba alta.

SINTOMI: Il tempo che intercorre tra il morso della zecca e quando si manifestano i sintomi è di circa 7-14 giorni. I sintomi possono apparire come l’influenza, e possono comprendere:

  • Brividi;
  • Febbre;
  • Mal di testa;
  • Dolori muscolari;
  • Nausea.

Altri sintomi possibili sono:

  • Diarrea;
  • Petecchie;
  • Rash maculopapulare;
  • Sensazione di malessere generale.

Un rash appare in meno della metà dei casi.

DIAGNOSI: Il medico effettuerà un esame fisico e controllerà i segni vitali, tra cui:

  • Pressione sanguigna;
  • Frequenza cardiaca;
  • Temperatura.

Altri test includono:

  • Emocromocitometrico completo (CBC);
  • Granulociti;
  • Test con anticorpi fluorescenti.

TERAPIA: Gli antibiotici (tetraciclina o doxiciclina) vengono utilizzati per curare la malattia. I bambini non devono assumere la tetraciclina per via orale fino a quando tutti i denti permanenti non sono cresciuti perché può modificare in modo permanente il colore dei denti in crescita. La doxiciclina viene usata che per 2 settimane o meno di solito per non scolorire i denti permanenti di un bambino.

PROGNOSI: L’ehrlichiosi è raramente mortale. Con gli antibiotici, i pazienti generalmente migliorano entro 24-48 ore e guariscono in 3 giorni. Possibili complicazioni possono essere:

  • Coma;
  • Morte (rara);
  • Infezione con i batteri che causano la malattia di Lyme;
  • Infezione con l’organismo che causa la babesiosi;
  • Danni renali;
  • Danni ai polmoni;
  • Altri danni d’organo;
  • Convulsioni.

Contattare un medico se ci si ammala dopo una puntura di zecca recente o se siete stati in zone dove le zecche sono comuni. Assicuratevi di informare il medico sull’esposizione alle zecche.

PREVENZIONE: L’ehrlichiosi si trasmette attraverso le punture delle zecche. Prevenire le punture delle zecche può prevenire questa ed altre malattie. Misure preventive comuni sono:

  • Evitare di passeggiare dove c’è l’erba alta;
  • Controllare braccia e gambe per eventuali morsi di zecca rimuovere qualsiasi animale che viene trovato sulla pelle;
  • Non rimanere a lungo sotto gli alberi o vicino ai cespugli;
  • Utilizzare un repellente per insetti;
  • Indossare indumenti che coprano la pelle.

Gli studi suggeriscono che una zecca deve essere attaccata al corpo per almeno 24 ore per causare la malattia. La rimozione precoce previene l’infezione. Se si viene morsi da una zecca, annotare la data e l’ora del morso. Portare queste informazioni, insieme con la zecca (se possibile) dal vostro medico se ci si ammala.

Per ulteriori informazioni rivolgersi al proprio medico. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.

Lascia un commento