Infusione di boldo, menta piperita, zenzero e finocchio per la digestione

Infusione di boldo, menta piperita, zenzero e finocchio per la digestione

Le persone che soffrono di problemi digestivi come bruciore di stomaco, pesantezza, gonfiore, gas o so fino a che punto questi disturbi che ostacolano la routine quotidiana.

Anche andare così lontano per convertire il pomeriggio e la sera in spiacevoli momenti in cui si può solo pensare a cosa succede nella pancia.

In questo articolo andremo a spiegare in che modo è possibile risolvere questi disturbi, prendere ogni giorno un infuso di boldo, menta piperita, zenzero e finocchio. Vi spiegherò perché funziona!

L’importanza di una buona digestione

"La' importancia de una buena digestión

La maggior parte dei nutrizionisti e naturopati d’accordo che la digestione è la chiave per la salute.

Infatti, l’iride degli occhi riflettono il nostro corpo, e possiamo vedere come, che circonda la pupilla, e come la fonte di tutto il resto, è il sistema digestivo.

Se la digestione non riesce, può colpire diverse parti del nostro corpo: emicranie, problemi della pelle, dolori e infiammazioni, basse difese immunitarie, ecc

Per questo motivo è essenziale per risolvere i disturbi digestivi. Non solo perché sono molto a disagio e peggiorare la qualità della nostra vita, ma anche perché si andrà a danneggiare altre funzioni corporee.

Di seguito passiamo in rassegna le proprietà di queste quattro piante medicinali che abbiamo scelto di sviluppare un completo infusione per migliorare la digestione.

Vedi anche: I migliori cibi di facile digestione

Boldo

Il fegato è un organo fondamentale durante il processo di digestione, che, inoltre, è legata alla purificazione delle tossine dal corpo, che è il motivo per cui è essenziale per mantenere in buona salute.

Le foglie di boldo, che si caratterizzano per il loro sapore amaro, contengono alcaloidi, sostanze che stimolano il funzionamento della cistifellea e del fegato.

Inoltre, siamo in grado di aiutare a prevenire i calcoli biliari che, in casi estremi, può terminare con la rimozione della cistifellea.

L’infusione di boldo ci faciliterà la digestione e l’assimilazione dei grassi nel cibo.

Menta

"Menta

Il sapore rinfrescante e delizioso di zecca, che è comune in molte tisane per la digestione. Grazie al suo contenuto di mentolo, migliora la funzione dello stomaco e impedisce l’emergere di gas e indigestione.

Tra i suoi benefici si evidenzia anche la loro capacità di contrastare l’acidità, combattere i parassiti intestinali e prevenire l’insorgenza di diarrea.

L’unica cosa che dobbiamo tenere a mente è che, per alcune persone, questo infuso può essere leggermente eccitante, quindi non dovrebbe essere presa il pomeriggio e la sera chi ha problemi di insonnia.

Zenzero

Lo zenzero è una di quelle piante medicinali di antica tradizione che sono benefiche per quasi qualsiasi problema di salute. Il suo gusto piccante ed esotico è molto caratteristico.

Se si usa il rizoma crudo, grattugiato o in polvere, possiamo fornire i seguenti effetti positivi per la digestione:

Stimola il pancreas e, di conseguenza, la produzione di enzimi digestivi. Ha effetti antibatterici molto vantaggioso per il mantenimento di una buona flora batterica intestinale e per prevenire ed eliminare il famoso batterio Helicobacter pylori. Previene e combatte la nausea, per esempio, durante il viaggio o durante i mesi di gravidanza. Neutralizza l’eccesso di acido dello stomaco (iperacidità), che ci aiuta anche a prevenire la gastrite e l’ulcera gastrica. Combattere l’alito cattivo o alitosi. Finocchio

"Hinojo

Il finocchio è una delle piante medicinali più consigliato per combattere e prevenire gas e gonfiore, grazie alle sue proprietà carminative. Questo infuso è molto gentile e dolce, ed è altamente raccomandato per le madri che allattano e per i bambini che soffrono di coliche.

Semi di finocchio, inoltre, di facilitare l’evacuazione, quindi, sono ideali per coloro che soffrono di stipsi. Inoltre, stimola leggermente l’appetito.

Come curiosità, si possono usare anche finocchio fresco nelle insalate e stufati.

Consigliamo di leggere: 5 modi per utilizzare la melassa come rimedio per la stitichezza

Come e quando si fa a prendere?

Siamo in grado di prendere un infuso fatto con queste quattro piante medicinali due volte al giorno per un mese, e fare una pausa di almeno un altro mese.

Siamo in grado di preparare 400 ml di infusione e si sviluppa su due dosi (due tazze). La prima bere un’ora prima del pasto, per cominciare a stimolare il sistema digestivo e, in secondo luogo, a piccoli sorsi, subito dopo, per migliorare la digestione.

Ci sono piante medicinali che possono avere effetti collaterali o controindicazioni con qualsiasi farmaco o la malattia, che è il motivo per cui si consiglia sempre di consultare il proprio medico prima di eseguire qualsiasi trattamento, anche naturali.

Lascia un commento