L’avocado, un alleato per prevenire il cancro.

L’avocado, un alleato per prevenire il cancro.

Diverse sono le malattie che sono all’ordine del giorno, e come regola per la buona prognosi, in particolare nel cancro, la diagnosi precoce e il trattamento.

Ma non dobbiamo dimenticare che abbiamo anche lasciare da parte un fattore molto importante… la prevenzione.

Perché quando siamo malati, cerchiamo tutti i tipi di soluzioni. Naturalmente, se abbiamo un efficiente sistema di salute e alla nostra portata.

Un tipo di trattamento utilizzato per il cancro è la chemioterapia, che si ferma o rallenta la crescita delle cellule tumorali. Ma può colpire anche le cellule sane.

I danni alle cellule sane possono causare i seguenti effetti collaterali: nausea, vomito, cambiamenti nei capelli, delle unghie e della pelle, diarrea o stipsi, alterazioni della mucosa orale, debolezza generale, tra gli altri.

Se, nella stessa natura, troviamo questo frutto, che possono aiutarci a prevenire o arrestare la progressione di alcuni tipi di cancro.. perché non provare?

Questo è il motivo per cui oggi parleremo di avocado o di avocado, come è noto anche a questo frutto e le proprietà che possiede, quando si tratta di prevenire il cancro.

Questo frutto ha un 15% di grassi sani come l’olio d’oliva, e oltre il 74% del suo contenuto in acqua.

I grassi sani che contiene avocado sono indicati come i grassi, mono e poli-insaturi o anche conosciuto come grassi mono-insaturi sono liquidi a temperatura ambiente e solidi a temperature molto fredde, mentre poli-insaturi sono liquidi a temperatura ambiente o freddo.

Il grasso che si trova in maggiore quantità in questo frutto è acido oleico monoinsaturo (mono-insaturi), ma contiene anche quantità minore di due acidi grassi polinsaturi che sono noti come Omega-3 e Omega-6 sono molto benefico per la salute.

Avocado e il Cancro…

"Cancer

L’avocado aiuta nella prevenzione e potrebbe rallentare lo sviluppo del cancro, contribuendo a rafforzare il sistema immunitario del corpo.

Quali tipi di cancro può essere prevenuto? Presenta un alto livello di luteina, le donne, aggiunto alla loro dieta hanno un rischio più basso di sviluppare il cancro al seno. La vitamina E contenuta in questo frutto può ridurre il rischio di cancro. Contiene anche tre carotenoidi che sono potente al tempo di inibire lo sviluppo o la crescita del cancro alla prostata e il cancro orale.

In sintesi, secondo gli studi ci sono tre tipi di cancro che possono essere prevenute o inibito a causa delle proprietà dell’avocado.

Ora che conosciamo le proprietà e come si può aiutare questo tipo di frutta per prevenire il cancro mi consiglia di utilizzare.

Questo frutto può essere consumata sia cruda e cotta. In forma di zuppa, o salse come la famosa salsa guacamole, o il guasacaca. La prima salsa originariamente dal Messico e la seconda dal Venezuela.

Come si può preparare la salsa originariamente da Messico? Ricetta del Guacamole

"Guacamole

Avete bisogno di 2 avocado maturi 4 pomodori 30 grammi di coriandolo Sale e pepe nero macinato 2 peperoncini verdi Preparazione

Si dovrebbe tagliare i pomodori in piccoli pezzi, metterli in una ciotola, tritare, aggiungere il coriandolo, poi il trito di peperoni in piccoli pezzi e lasciate riposare gli ingredienti nella ciotola coperta con un foglio di alluminio.

Prima di servire, aggiungere l’avocado, scavare la polpa e metterla in una ciotola, mescolare con gli altri ingredienti, schiacciandoli con una forchetta, aggiungere infine il sale e il pepe a piacere.

Ricordate che il cile più pepe nero avrebbe dato questa salsa un sapore molto piccante, se lo si desidera, o non è per il gusto può fare senza di loro.

Ci sono diverse varianti di questa ricetta, è possibile aggiungere o evitare qualsiasi ingrediente, ma che dipende dal gusto di ogni commensale.

Si può gustare con i tacos, quesadillas, tamales, e una varietà di carni.

Se avete il cancro, consultare con il vostro medico se avete l’intenzione di iniziare un trattamento alternativo. Egli sarà colui che saprà consigliarvi la soluzione migliore.

Lascia un commento