La Più Antica Omosessuale È Di 5000 Anni !

La Più Antica Omosessuale È Di 5000 Anni !

"'“La scoperta è un piacere sottile e interessante di conoscenza” per Questo motivo, ci sembra interessante ricordare che una tomba del terzo sesso è stato scoperto dagli archeologi a Praga. Se il più antico homo-sapiens ha 400 000 anni, il più antico gay sarebbe di 5000 anni ! Come quello che l’omosessualità non è un’invenzione del Xx secolo ! Tutti noi siamo a conoscenza di Lucy, che è un nostro antenato, ma forse non sapete, voi non a Herstal, il primo omosessuale della nostra epoca !

Mi dirà, una volta che l’uomo è in uno stato di scheletro, è difficile fargli dire le sue preferenze sessuali ? Ma gli archeologi hanno fatto l’impossibile, conoscendo semplicemente il modo in cui il corpo è stato sepolto, il suo orientamento sessuale. Al momento dell’invenzione della ceramica, che è a dire, alla fine del neolitico, gli uomini e le donne non erano sepolti nello stesso modo, o meglio, i corpi non sono stati disposti nello stesso modo.

Le donne sono sepolti sul lato sinistro, con gli strumenti che ci ricordano la vita domestica. Al contrario, gli uomini sono disposti sul lato destro con i loro attributi come guerrieri. Ma ciò che è interessante di questa scoperta è che il corpo di un uomo è disposto sul lato sinistro, con emblemi del maschio, ma anche con un piatto che è stato utilizzato per portare l’acqua, un compito riservato esclusivamente alle donne.

Come non ci può essere alcun dubbio di errore durante i funerali, come hanno preso posto secondo i riti molto accurate, in modo che gli scienziati hanno concluso in modo formale, che le ossa non erano quelli di un omosessuale o di un travestito.

Ma, quando vediamo tutta l’attenzione al dettaglio, per seppellire il corpo, gli archeologi pensano che l’omosessualità, in questo momento, è stato comune come l’eterosessualità, e che è stato riconosciuto e non combattuto !

gay

Lascia un commento