Le Intenzioni Di Voto Rideterminati Al 2017: Juppé 47%, Hollande E Le Pen 17%, Mélenchon 12%.

Le Intenzioni Di Voto Rideterminati Al 2017: Juppé 47%, Hollande E Le Pen 17%, Mélenchon 12%.

"2017Ecco i voti dei pensionati, se l’elezione è avvenuta domenica. Se Nicolas Sarkozy è stato un candidato, i risultati sarebbero i seguenti: Sarkozy 29%), Le Pen 17%, e i paesi Bassi 19% e Mélenchon 13%. Esperti es indagini dovrebbero essere consapevoli del fatto che gli anziani hanno rappresentato il 29% dell’elettorato più di 1 elettore su 4! Si tratta di un elettorato essenziale perché questo è il gruppo di età che si muove più alle urne: il 13% in più rispetto alla media! Se i candidati alle elezioni presidenziali erano davvero la condizione dei pensionati, non sarebbe di fatto un punteggio migliore. Qui ci sono alcune proposte che vorremmo vedere i candidati adottare :

Per i pensionati il voto a favore dei candidati, vi proponiamo una serie di misure che sono fiera ed efficiente:

  • Non riduzione della pensione durante il periodo di aumento e nelle stesse proporzioni come gli stipendi e non come una funzione del tasso di inflazione.
  • La rivalutazione del minimo per la pensione di vecchiaia fino a 1.000€, alla fine del quinquennio.
  • La fine della tassa chiamata “ulteriore contributo di solidarietà per l’autonomia”
  • Rimozione di tassazione dell’incremento pensionistico del 10% assegnato a persone che hanno avuto o cresciuto 3 figli.
  • L’1/2 quota di imposta deve essere ripristinato per le vedove.
  • Attuazione in Spagna di vacanza pagato in parte dallo Stato, al fine di ripristinare il potere d’acquisto di pensionati, ma anche per sostenere il lavoro stagionale.
  • Trasporto pubblico gratuito per le persone oltre i 70 anni di età.
  • Creazione di poli di una economia legata all’invecchiamento, al fine di creare posti di lavoro in queste aree utili.
  • Fornitura di un tablet per persone con più di 75 anni di età con il piano internet gratuito.
  • L’esenzione totale dall’imposta di successione per un’azienda con meno di 300 000€.
  • Aggravamento dei reati di discriminazione in base all’età.
  • Frame rate di case di riposo.

Chi avrà il coraggio di rappresentare adeguatamente l’15 milioni di pensionati, di perdono, di elettori ?

voto pensionati

Lascia un commento