Un trucco per rimuovere efficacemente lo stampo dal lavatrice

Un trucco per rimuovere efficacemente lo stampo dal lavatrice

La lavatrice è uno degli elettrodomestici che uso di più in casa nostra, ma anche spesso il più trascurato.

La loro mancanza di pulizia e disinfezione, crea l’ambiente perfetto per la proliferazione di batteri e muffe.

Mentre all’inizio si fatica a percepire, che lentamente si arriva a generare un odore molto sgradevole, anche, il bastone per i vestiti che ci si lava.

Inoltre, se guardiamo la gomma che protegge le porte di questo apparecchio, stiamo andando a notare un accumulo di umidità e funghi, che sono la causa di questo problema.

Per fortuna, non è necessario ricorrere a prodotti chimici per pulire regolarmente ed evitare i cattivi odori.

In questa occasione voglio condividere un trucco efficace per lasciarlo come nuovo, senza dover spendere di più. Non esitate a provare!

Trucco per rimuovere la muffa dalla lavatrice

"Agua-oxigenada

La muffa è classificato come un fungo. Per questo motivo, abbiamo intenzione di utilizzare alcuni prodotti con proprietà antibatteriche e antimicotiche che facilitano la loro eliminazione.

Ingredienti 3 litri di acqua ¼ Di Tazza di succo di limone (62 ml) 1 tazza di acqua ossigenata (250 ml) Come ti prepari? Incorporare il succo di limone e il perossido di idrogeno in un secchio con 3 litri di acqua.

Quando si ottiene il mix di tenere a mente i seguenti passi per lasciare la tua lavatrice pulito e privo di odore di umidità.

Vedi anche: Come rimuovere l’umidità e i cattivi odori degli armadi con riso

1. Pulire la guarnizione di gomma o

Una delle prime aree che è necessario pulire per rimuovere la muffa è in gomma / guarnizioni che ha la lavatrice. Prendete una buona occhiata in modo che si sa come sono messo e cosa si deve fare per capovolgere.

Quando si hanno già individuato l’umidità, rocíale il disinfettante che basta preparare, e strofinare energicamente con un panno pulito o una spugna.

Seguire tutto il percorso dalla gomma per assicurarsi che non c’è una sola traccia di muffa. Quando sei sicuro di aver rimosso, spruzzare un po ‘ di più della miscela e passare un panno asciutto per rimuovere l’eccesso.

2. Pulire il tamburo della lavatrice e l’tubi

"Cómo' blanquear las almohadas amarillas y manchadas

Quando stampo prolifera nella confezione della lavatrice, è molto probabile che esso è in crescita anche in altre parti dell’apparecchio.

Ora che hai lavato la gomma, procedere al risciacquo il tamburo e i tubi per assicurarsi che sia pulito al 100% e privo di odore.

Per questo si dovrà tirare fuori tutti i vestiti che avete nel vostro interno, e poi versare il prodotto naturale del cassetto detersivo. Quindi, il programma della lavatrice ed eseguire un ciclo lungo con acqua calda.

3. Impedisce la muffa

Quando si dispone già di una lavatrice pulito e odore fresco sarà più facile mantenere libero di muffa, muffa e odori.

Se si lascia la porta aperta dopo ogni lavaggio, per offrire ventilazione che impediscono la proliferazione di microrganismi.

Tuttavia, anche se non è evidente un forte odore, è meglio eseguire una pulizia settimanale, in modo da non accumulare sporcizia e funghi.

Consigliamo di leggere: Imparare a pulire la sporcizia che si è accumulata sul loro utensili da cucina con ingredienti naturali

Un altro trucco contro la muffa, la muffa e cattivo odore

"Agua' oxigenada y amoniaco

Se il consiglio precedente non soddisfa le vostre aspettative o non si hanno gli ingredienti necessari, si può optare per il seguente:

Ingredienti Bleach (il necessario) Acqua calda (1 litro) Aceto di vino bianco (250 ml) Bottiglia a spruzzo (spray) Panno morbido Guanti di gomma Cosa si deve fare? Eseguire un ciclo di lavaggio con acqua calda e un po ‘ di candeggina. La quantità di candeggina dipende dalla dimensione della vostra lavatrice. Separatamente, mescolare una parte di candeggina con quattro parti di acqua e una parte di aceto bianco. Incorpora il prodotto in una bottiglia spray e utilizzare per spruzzare la gomma della porta d’ingresso e le altre parti superficiali dove si edifica anche l’umidità. Proteggere le mani con guanti adatti e strofinare tutte le parti con un panno pulito.

Come avrete notato, togliere lo stampo dalla lavatrice non è così complicato e si può fare senza ricorrere alla candeggina a base di cloro o altri composti chimici.

Quindi avrai solo investire un po ‘ di tempo per il lavoro a portata di mano e un paio di ore per i cicli di lavaggio sono necessari.

Ricordati che per evitare i cattivi odori, sarà necessario dare una costante pulizia della lavatrice e di evitare di lasciare i vestiti dei vostri interni dopo il lavaggio.

Non appena si tira fuori, meno odore, l’umidità.

Lascia un commento